EPIPHYLLUM Ackermannii Cactus Orchidea

Home RLP > Elenco Piante > Piante Grasse > Cactus Orchidea Epiphyllum Ackermannii

Scheda EPIPHYLLUM ackermannii

Storia e informazioni generali:

Pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Cactacee

Originaria del Messico e California

Il fusto nasce a sezione triangolare e successivamente diventa piatto con margini ondulati

A differenza dei cactus queste piante sono prive di spine e foglie

Sono piante epifite, ma alcune crescono con le radici ancorate al terreno, ma provviste sempre di radici aeree per recuperare dall'aria l'acqua e i nutrienti.

I fiori si sviluppano lungo i bordi dei rami e sono molto appariscenti e grandi.

E. ackermannii ha fusti lunghi e piatti e i fiori sono rosso arancio e a forma di tromba

Nutrizione:

  • Esposizione : questa pianta ama il sole filtrato per cui andrebbe sistemata su supporti o su un albero con fronde per proteggerla dal sole diretto
  • Substrato : se allevata in vaso occorre usare terreni sciolti e ricchi di sostanza organica e materiale grossolano
  • Irrigazione : pur essendo una Cactacea ha bisogno di umidità per cui il substarto deve essere costantememnte umido
  • Concimazione : nel periodo primaverile-estivo due volte al mese distribuire un fertilizzante liquido diuluito a 1/3 della dose di etichetta

Avversità:

Cocciniglia

Rimedi:

Asportare gli insetti con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool, oppure intervenire con un insetticida specifico

Come riconoscere Cactus orchidea

In primis dalla foglia e dal fiore. In questa pagina trovi info specifiche su queste caratteristiche. Osserva la pianta che vuoi riconoscere e confrontala con le specifiche tecniche della EPIPHYLLUM ackermannii Cactus orchidea.


Quanto dura e quando fiorisce:

Lamina foglia: assente

Durata Foglia: decidua

Infiorescenza: solitario

Fioritura: primavera/estate

Altezza, Fusto e Radice

Fusto: ascendente

Altezza: 20/100cm

Radice: epifita

Odore: inodore

Dove prospera:

Suolo: umido

Esposizione: mezzombra

Temperatura: fra 0 e 10 gradi


Caratteristiche della foglia di EPIPHYLLUM ackermannii Cactus orchidea

icona foglia assente

Foglia:
assente

icona foglia non presente

Margine foglia:
non presente

icona foglia alterna

Disposizione foglie:
alterna

icona foglia decidua

Durata foglia:
decidua

Colore foglia:
colore verde


Caratteristiche del fiore di Cactus orchidea

icona fiore tepali liberi

Fiore:
tepali liberi

Infiorescenza:
solitario

periodo Fioritura:
primavera/estate

colore Fiori:
colore rossi


Piante Simili a EPIPHYLLUM ackermannii Cactus orchidea per Tipologia

Cactus orchidea

Grasse

EPIPHYLLUM crenatum

Pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Cactacee Originaria del Messico e California Il fusto nasce a sezione triangolare e successivamente diventa piatto con margini

Scheda Cactus orchidea
icona foglia assente
Stapelia

Grasse

STAPELIA similis

Pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Asclepiadacee Originaria del Sud Africa Il nome del genere è in onore di Johannes van Stapel  Stapelia similis è

Scheda Stapelia
icona foglia assente
Stapelia

Grasse

STAPELIA scitula

Pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Asclepiadacee Originaria del Sud Africa Il nome del genere è in onore di Johannes van Stapel Il piccolo fiore di Stapelia

Scheda Stapelia
icona foglia assente

Piante Simili a EPIPHYLLUM ackermannii Cactus orchidea per colore dei Fiori

Vallota

Ornamentali

VALLOTA speciosa

Pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Amaryllidacee Originaria dell'Africa australe Il nome del genere è in onore del medico francese Pierre Vallot. Pianta erbacea

Scheda Vallota
icona foglia lineare
Tulipano

Ornamentali

TULIPA genere

Pianta bulbosa erbacea appartenente alla famiglia delle Liliacee Originaria delle zone montane con climi temperati. ll genere ha avuto origine nei monti del Pamir e nelle montagne

Scheda Tulipano
icona foglia oblunga
Giglio degli Aztechi

Ornamentali

SPREKELIA formosissima

Pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Amaryllidacee Originaria del Messico Il nome del genere deriverebbe da quello del senatore Sprekelen Pianta erbacea bulbosa con un unico stelo

Scheda Giglio degli Aztechi
icona foglia lineare

Hai dubbi vegetali ?

Scrivi un'email, il Dottor Bruno sa sicuramente come aiutare, non appena avrà finito di mettere a posto il giardino! :)