PAPHIOPEDILUM Barbatum Pantofola Di Venere

Home RLP > Elenco Piante > Orchidee > Pantofola Di Venere Paphiopedilum Barbatum

Scheda PAPHIOPEDILUM barbatum

Storia e informazioni generali:

Orchidea appartenente alla famiglia delle Orchidacee

Originaria dell'Asia , Cina meridionale in particolare

Il nome deriva dal greco Paphie la dea di Paphos Afrodite e pedilon , sandalo , dunque il sandalo di Afrodite

Orchidea terrestre a sviluppo simpodiale ( Piante di questo tipo crescono lungo un fusto orizzontale chiamato rizoma, dal quale sviluppano nuovi getti che giunti a maturazione producono uno pseudobulbo)

Le foglie sono coriacee e crescono direttamente dal rizoma e sono screziate.  La foglia è intera lineare cioè allungata stretta e piatta e consistente

Lo stelo fiorale porta un solo fiore e si erge dal centro della confluenza delle foglie. Il fiore è grande e colorato e i due tepali inferiori msono saldati a formare un voluminoso labello e il superiore è molto grande e variamente colorato, e due tepali laterali disposti orizzontalmente sono lunghi

P. barbatum è caratterizzata da foglie verde-chiaro con macchie di tonalità più scura. Presenta fusti alti 30 centimetri che portano fiori isolati con un grande tepalo dorsale bianco o verde chiaro, striato di porpora, i tepali laterali rosso-cremisi e il labello bruno-porpora.

Nutrizione:

  • Esposizione : ombreggiata
  • Substrato : miscuglio di bark ( corteccia di pino o abete ) per il 40%, uno sfagno molto filamentoso per il 40%, perlite o pomice 10%, sabbia grossolana 10%
  • Irrigazione : regolari per mantenere umido il substrato
  • Concimazione : da marzo a giugno utilizzare del fertilizzante completo ma con Azoto tre volte più di Fosoro e Potassio ( 30.10.10 ), e da settembre a novembre utilizzare un fertilizzante bilanciato nei tre elementi ( 20.20.20 ). Non eccedere nei dosaggi ( max 3 g/litro ).

Avversità:

Non sono segnalate avversità per questa pianta

Rimedi:

Come riconoscere Pantofola di Venere

In primis dalla foglia e dal fiore. In questa pagina trovi info specifiche su queste caratteristiche. Osserva la pianta che vuoi riconoscere e confrontala con le specifiche tecniche della PAPHIOPEDILUM barbatum Pantofola di Venere.


Quanto dura e quando fiorisce:

Lamina foglia: lineare

Durata Foglia: sempreverde

Infiorescenza: solitario

Fioritura: primavera/estate

Altezza, Fusto e Radice

Fusto: assente

Altezza: 5/20 cm

Radice: tuberosa

Odore: molto profumato

Dove prospera:

Suolo: umido

Esposizione: ombreggiata

Temperatura: maggiore di 10 gradi


Caratteristiche della foglia di PAPHIOPEDILUM barbatum Pantofola di Venere

icona foglia lineare

Foglia:
lineare

icona foglia intero

Margine foglia:
intero

icona foglia opposta

Disposizione foglie:
opposta

icona foglia sempreverde

Durata foglia:
sempreverde

Colore foglia:
colore verde


Caratteristiche del fiore di Pantofola di Venere

icona fiore tepali saldati

Fiore:
tepali saldati

Infiorescenza:
solitario

periodo Fioritura:
primavera/estate

colore Fiori:
colore rossi colore fiorivariegati


Piante Simili a PAPHIOPEDILUM barbatum Pantofola di Venere per Tipologia

Zampa di Canguro

Ornamentali

ANIGOZANTHUS flavidus

Pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Haemodoraceae Originaria dell'Australia Sud-Occidentale Questa pianta conosciuta con i nomi comuni di  zampe di canguro e di

Scheda Zampa di Canguro
icona foglia lineare
Bamboo Palm

Ornamentali

CHAMAEDOREA seifrizii

La "Bamboo Palm", scientificamente nota come Chamaedorea seifrizii, è una pianta appartenente alla famiglia delle Arecaceae. Originaria dell'America centrale e meridionale, in

Scheda Bamboo Palm
icona foglia lineare
Tillanzia

Ornamentali

TILLANDSIA jonantha

Pianta erbacea epifita appartenente alla famiglia delle Bromelicee Originaria dell'America centrale e America del Sud Le Tillandsie sono piante epifite, il che significa che crescono su

Scheda Tillanzia
icona foglia lineare

Piante Simili a PAPHIOPEDILUM barbatum Pantofola di Venere per colore dei Fiori

Giglio del Perù

Ornamentali

ALSTROEMERIA sp.

Pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Alstromeriacee Originaria del Sud America, Quelle originarie del Cile sono a crescxita invernale, mentre quelle originarie del Brasile sono a

Scheda Giglio del Perù
icona foglia lanceolata
Tillanzia

Ornamentali

TILLANDSIA jonantha

Pianta erbacea epifita appartenente alla famiglia delle Bromelicee Originaria dell'America centrale e America del Sud Le Tillandsie sono piante epifite, il che significa che crescono su

Scheda Tillanzia
icona foglia lineare
Fiore arlecchino

Ornamentali

SPARAXIS tricolor

Pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Iridacee Originaria del Sud Africa Il nome del genere deriva dal greco sparasso, rompere o strappare ,  Pianta erbacea bulbosa e perenne

Scheda Fiore arlecchino
icona foglia lineare

Hai dubbi vegetali ?

Scrivi un'email, il Dottor Bruno sa sicuramente come aiutare, non appena avrà finito di mettere a posto il giardino! :)