Home RLP > Elenco Piante > Piante Arbustive > Citiso Cytisus Ardoinii

Scheda CYTISUS ardoinii

Storia e informazioni generali:

Pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle Leguminose

Originaria delle zone boreali e tipica della macchia mediterranea

Rispetto ad altri Cytisus si caratterizza per la particolarietà di essere nana e tappezzante e presenta rami tomentosi, cresce fino a 5-15 cm. di altezza e 30 cm. e oltre di diametro.

Le foglie sono trifogliate, di colore grigio-verde e altrettanto tomentose. La foglia è composta trifoliata e le foglioline intere lanceolate


I fiori, di colore giallo oro, compaiono, riuniti in gruppi di 2-6 sui rami dell’anno precedente.

Simile alla Ginestra

Nutrizione:

  • Esposizione : in pieno sole
  • Substrato : terriccio di giardino mescolato a torba
  • Irrigazione : a partire da maggio e fino ad ottobre irrigare abbondantemente
  • Concimazione : da maggio ad ottobre ogni due settimane utilizzare un concime liquido diluito in acqua a mezza dose
  • Potatura : all'inizio della primavera se la fioritura avviene sui rami dell'anno. Mentre le piante che fioriscono sui rami dell'anno precedente si potano dopo la fioritura

 

 

Avversità:

Rimedi:

  • Afidi : intervenire con un aficida specifico
  • Ragnetto rosso : intervenire con un acaricida specifico

Come riconoscere Citiso

In primis dalla foglia e dal fiore. In questa pagina trovi info specifiche su queste caratteristiche. Osserva la pianta che vuoi riconoscere e confrontala con le specifiche tecniche della CYTISUS ardoinii Citiso.


Quanto dura e quando fiorisce:

Lamina foglia: compostatrifogliata

Durata Foglia: decidua

Infiorescenza: racemo

Fioritura: primavera/estate

Altezza, Fusto e Radice

Fusto: prostrato

Altezza: 5/20 cm

Radice: epifita

Odore: profumato

Dove prospera:

Suolo: indifferente

Esposizione: soleggiata

Temperatura: fra 0 e 10 gradi


Caratteristiche della foglia di CYTISUS ardoinii Citiso

icona foglia compostatrifogliata

Foglia:
compostatrifogliata

icona foglia intero

Margine foglia:
intero

icona foglia opposta

Disposizione foglie:
opposta

icona foglia decidua

Durata foglia:
decidua

Colore foglia:
colore verde


Caratteristiche del fiore di Citiso

icona fiore calice saldato, corolla libera

Fiore:
calice saldato, corolla libera

Infiorescenza:
racemo

periodo Fioritura:
primavera/estate

colore Fiori:
colore gialli


Piante Simili a CYTISUS ardoinii Citiso per Tipologia

Ginestra spinosa

Ornamentali

GENISTA germanica

Pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle Leguminose Pianta tipica della macchia mediterranea Il nome del genere deriva dal celtico gen, cespuglio , o da genu, ginocchio , in relazione

Scheda Ginestra spinosa
icona foglia compostatrifogliata
Citiso supino

Ornamentali

CYTISUS supinus

Pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle Leguminose Originaria delle zone boreali e tipica della macchia mediterranea Arbusto a fusti eretti che cresce fino a 50 cm. Le foglie sono

Scheda Citiso supino
icona foglia compostatrifogliata
Ginestra dei carbonai

Ornamentali

CYTISUS scoparius

Pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle Leguminose Originaria dell'Europa occidentale e dell'Italia Queste piante sono alte da 60 cm fino a 1 - 3 metri e sono piante

Scheda Ginestra dei carbonai
icona foglia compostatrifogliata

Piante Simili a CYTISUS ardoinii Citiso per colore dei Fiori

Gelsomino primulino

Ornamentali

JASMINUM primulinum

Pianta erbacea rampicante appartenente alla famiglia delle Oleacee Jasminum primulinum è originario della cina presenta rami allungati e sarmentosi di forma tetragonale quasi alati,

Scheda Gelsomino primulino
icona foglia compostatrifogliata
Nasturzio

Ornamentali

TROPAEOLUM peregrinum

Pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Tropaeolacee Originaria del Perù Pianta erbacea perenne a portamento rampicante o eretto. La foglia è

Scheda Nasturzio
icona foglia lobata
Gelsomino di San Giuseppe

Ornamentali

JASMINUM nudiflorum

Pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Oleacee Originaria della Cina Fiorisce sulla pianta completamente spoglia ed è il gelsomino più resistente al freddo. Il nome

Scheda Gelsomino di San Giuseppe
icona foglia compostatrifogliata

Hai dubbi vegetali ?

Scrivi un'email, il Dottor Bruno sa sicuramente come aiutare, non appena avrà finito di mettere a posto il giardino! :)